-10%

Simparica 3 compresse masticabili 80mg

Availability:

Esaurito


Confronta

Per il trattamento delle infestazioni da zecche (Dermacentor reticulatus, Ixodes hexagonus, Ixodes ricinus e Rhipicephalus sanguineus). Il medicinale veterinario ha una attivita’ zecchicida immediata e persistente per almeno 5 settimane. Per il trattamento delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides felis e Ctenocephalides canis). Il medicinale veterinario ha una attivita’ pulcicida immediata e persistente contro nuove infestazioni per almeno 5 settimane. Il medicinale veterinario puo’ essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per il controllo della dermatite allergica da pulci (DAP). Per il trattamento della rogna sarcoptica (Sarcoptes scabiei). Pulci e zecche devono attaccarsi all’ospite ed iniziare ad alimentarsi per essere esposte al principio attivo.

33,30 37,00

Esaurito

Denominazione

SIMPARICA 3 compresse masticabili 80 mg

Categoria farmacoterapeutica

Ectoparassicidi per uso sistemico.

Principi attivi

Sarolaner.

Eccipienti

Ipromellosa acetato succinato grado medio, Lattosio monoidrato, Sodio amido glicolato, Silice colloidale anidra, Magnesio stearato, Amido di mais, Zucchero a velo, Glucosio liquido (81,5% di solido), Polvere di fegato di maiale essicata a spruzzo, Proteine vegetali idrolizzate, Gelatina tipo A, Germe di grano, Calcio idrogeno fosfato anidro.

Indicazioni

Per il trattamento delle infestazioni da zecche (Dermacentor reticulatus, Ixodes hexagonus, Ixodes ricinus e Rhipicephalus sanguineus). Il medicinale veterinario ha una attivita’ zecchicida immediata e persistente per almeno 5 settimane. Per il trattamento delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides felis e Ctenocephalides canis). Il medicinale veterinario ha una attivita’ pulcicida immediata e persistente contro nuove infestazioni per almeno 5 settimane. Il medicinale veterinario puo’ essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per il controllo della dermatite allergica da pulci (DAP). Per il trattamento della rogna sarcoptica (Sarcoptes scabiei). Pulci e zecche devono attaccarsi all’ospite ed iniziare ad alimentarsi per essere esposte al principio attivo.

Controindicazioni/eff.secondar

Non usare in caso di ipersensibilita’ al principio attivo o ad uno degli eccipienti.

Uso/via di somministrazione

Orale.

Posologia

Per uso orale. Le compresse possono essere somministrate con o senza cibo. Il medicinale veterinario deve essere somministrato ad una dose di 2-4 mg/kg di peso corporeo conformemente alla tabella seguente. P.c. 1,3-2,5 Kg: 1 cpr 5 mg. P.c. 2,5-5 Kg: 1 cpr 10 mg. P.c. 5-10 Kg: 1 cpr 20 mg. P.c. 10-20 Kg: 1 cpr 40 mg. P.c. 20-40 Kg: 1 cpr 80 mg. P.c. 40-60 Kg: 1 cpr 120 mg. P.c. >60 Kg: combinazione opportuna delle compresse. Usare una combinazione opportuna dei dosaggi disponibili per ottenere la dose raccomandata di 2-4 mg/kg. Le compresse Simparica sono masticabili e appetibili e facilmente consumate dai cani quando sono offerte dal proprietario. Qualora il cane non assume volontariamente la compressa, puo’ anche essere somministrata con il cibo o direttamente in bocca. Le compresse non devono essere divise. Schema di trattamento: Per un controllo ottimale delle infestazioni da zecche e pulci, il medicinale veterinario deve essere somministrato ad intervalli mensili, continuando per tutta la stagione delle pulci e/o delle zecche in base alla situazione epidemiologica locale. Per il trattamento della rogna sarcoptica (causata da Sarcoptes scabiei var. canis ) una singola dose deve essere somministrata ad intervalli mensili per due mesi consecutivi.

Conservazione

Questo medicinale veterinario non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

Avvertenze

I parassiti devono iniziare ad alimentarsi sull’ospite per essere esposti al sarolaner; pertanto la trasmissione di malattie trasmesse dai parassiti non puo’ essere esclusa. In assenza di dati disponibili, il trattamento dei cuccioli di eta’ inferiore alle 8 settimane e/o dei cani di peso inferiore a 1,3 kg si deve basare su una valutazione del rapporto rischio-beneficio da parte del veterinario responsabile. Precauzioni speciali per chi somministra il medicinale veterinario agli animali: lavare le mani dopo la manipolazione del prodotto. L’ingestione accidentale del prodotto puo’ provocare effetti avversi, quali segni neurologici eccitatori transitori. Per evitare che i bambini abbiano accesso al prodotto, rimuovere dal blister solo una compressa masticabile alla volta e solo quando necessario. Il blister deve essere poi riposto nella scatola subito dopo l’uso e la scatola deve essere conservata fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. In caso di ingestione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l’etichetta. Sovradosaggio: in uno studio relativo al margine di sicurezza, il medicinale veterinario e’ stato somministrato per via orale a cuccioli di Beagle di 8 settimane di eta’ a dosi di 0, 1, 3, e 5 volte la dose massima di esposizione di 4 mg/kg per 10 volte ad intervalli di 28 giorni. Non sono stati osservati effetti avversi alla dose massima di esposizione di 4 mg/kg. Nei gruppi con sovradosaggio, segni neurologici transitori e auto-limitanti sono stati osservati in alcuni animali: leggeri tremori con una dose pari a 3 volte la dose massima di esposizione e convulsioni con una dose pari a 5 volte la dose massima di esposizione. Tutti i cani tornarono alla normalita’ senza trattamento. Il sarolaner e’ ben tollerato nei cani di razza Collie affetti da carenza della proteina di resistenza multipla ai farmaci 1 (MDR1 -/-) a seguito di una singola somministrazione orale di una dose pari a 5 volte quella raccomandata. Non sono stati osservati segni clinici correlati al trattamento.

Tempo di attesa

Non pertinente.

Specie di destinazione

Cani.

Interazioni

Nessuna conosciuta. Durante gli studi clinici sul campo, non sono state osservate interazioni tra Simparica compresse masticabili per cani ed i medicinali veterinari utilizzati abitualmente. In studi di sicurezza di laboratorio, non sono state osservate interazioni quando il sarolaner era somministrato contemporaneamente con milbemicina ossima, moxidectina e pirantel pamoato (in questi studi l’efficacia non e’ stata studiata). Il sarolaner presenta un elevato legame con le proteine plasmatiche e puo’ competere con altri farmaci ad elevato legame come gli anti-infiammatori non steroidei (FANS) ed il warfarin, derivato della cumarina.

Effetti indesiderati

Nessuno conosciuto.

Gravidanza e allattamento

La sicurezza del medicinale veterinario durante la gravidanza e l’allattamento o negli animali da riproduzione non e’ stata stabilita. Studi di laboratorio su ratti e conigli non hanno evidenziato l’esistenza di effetti teratogeni. Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio.

COD: 104964147 Categoria: Tag:

Basato su 0 recensioni

0.0 complessivo
0
0
0
0
0

Sii il primo a recensire “Simparica 3 compresse masticabili 80mg”

Non ci sono ancora recensioni.